RSPP DATORI DI LAVORO - 6 ORE - BASSO RISCHIO (AGGIORNAMENTO)

AGGIORNAMENTO della FORMAZIONE per lo svolgimento diretto da parte del DATORE DI LAVORO del ruolo di RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE per macrocategoria di rischio BASSO (ai sensi dell’art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs. 81/08, Accordo Stato – Regioni del 21/12/2011)

12/12/2022 Rovigo (RO)

A chi è rivolto questo corso
1) Per i datori di lavoro che hanno effettuato la loro nomina come RSPP e hanno fatto la comunicazione ad ASL e DPL (direzione provinciale del lavoro) prima del 31/12/1996, senza aver frequentato nessun corso in quanto erano esonerati dal corso, devono fare aggiornamento entro il 11/01/2014 e poi aggiornamento periodico entro 5 anni dalla data del corso.
2) Per i datori di lavoro che hanno effettuato la loro nomina come RSPP e hanno fatto la comunicazione ad ASL e DPL (direzione provinciale del lavoro) dopo il 31/12/1996, ed hanno frequentato il corso da minimo 16 ore, devono fare aggiornamento entro il 11/01/2017 e poi aggiornamento periodico entro 5 anni dalla data del corso.

Obiettivi del corso
Il corso della durata di 6 ore è rivolto esclusivamente ai datori di lavoro: si svolge con lezioni teoriche ed esempi pratici pertinenti ai rischi della propria attività e alle attività rientranti nella macrocategoria ATECO di rischio basso come uffici e servizi, commercio, artigianato, turismo (ATECO G-H-J-K-O-P-Q).
Il corso ha lo scopo di adeguare le società al D.Lgs. 81/08, fornendo allo stesso datore di lavoro gli strumenti idonei e la formazione necessaria per svolgere all’interno della propria azienda il ruolo di R.S.P.P., richiesto espressamente dal D.Lgs. 81/08.

Programma/Argomenti
I contenuti della formazione sono:
Modulo: 1. NORMATIVO – giuridico
- Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;
- la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;
- la 'responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica' ex D. Lgs. n.231/2001 e s.m.i.;
- il sistema istituzionale della prevenzione;
- i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità;
- il sistema di qualificazione delle imprese.
Modulo: 2. GESTIONALE – gestione ed organizzazione della sicurezza
- I criteri e gli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi;
- la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi;
- la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori;
- il documento di valutazione dei rischi (contenuti specificità e metodologie);
- modelli di organizzazione e gestione della sicurezza;
- gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione;
- il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza;
- la gestione della documentazione tecnico amministrativa;
- l'organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.
Modulo: 3. TECNICO – individuazione e valutazione dei rischi
- I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
- il rischio da stress lavoro-correlato;
- i rischi ricollegabili al genere, all'età e alla provenienza da altri paesi;
- i dispositivi di protezione individuale;
- la sorveglianza sanitaria.
Modulo: 4. RELAZIONALE – formazione e consultazione dei lavoratori
- L'informazione, la formazione e l'addestramento;
- le tecniche di comunicazione;
- il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;
- la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;
- natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

L’obbligo di aggiornamento può essere distribuito nell’arco temporale di riferimento. Nei corsi di aggiornamento quinquennale non sono meramente riprodotti argomenti e contenuti già proposti nei corsi base, ma si dovranno trattare significative evoluzioni e innovazioni, applicazioni pratiche e/o approfondimenti nei seguenti ambiti:
- approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi;
- sistemi di gestione e processi organizzativi;
- fonti di rischio, compresi i rischi di tipo ergonomico;
- tecniche di comunicazione, volte all’informazione e formazione dei lavoratori in tema di promozione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Attestato
Al termine del corso verrà rilasciato regolare attestato di frequenza valevole ai fini di legge in conformità a quanto richiesto in base al D.Lgs. 81/08. La consegna dell’Attestato è comunque successiva al versamento della quota di parte

Numero di ore
6

Data di inizio del corso
12/12/2022

Sede del corso
Rovigo (RO)

La quota include
Il materiale didattico.

scarica il programma
scarica la scheda di iscrizione

Per informazioni
T. 02 45495386
E. corsi@compendiaformazione.it


progettazione e realizzazione siti web e applicazioni flash